Salta al contenuto
Rss



(’Ghiesia de l’Annunziàta’) Si trovava sullo spiazzo sopra il muro della Piazza F. De Sanctis, dove ora sorge un piccolo anfiteatro. In antico quella strada portava al castello del principe ed era la strada principale di Morra venendo da Guardia dei Lombardi.

Davanti allachiesa c’era una spiazzo chiamato ’Lu Piscónu’, dove si tenevano le adunanze pubbliche. Il sindaco Achille Molinari fece poi spianare l’altura, per creare l’attuale Piazza Francesco De Sanctis e costruire il Municipio. Nel 1595 la chiesa sorgeva ai margini dell’abitato -’prope moenia’- ed aveva già dato il proprio nome alla Confraternita laica. In epoca napoleonica subì il saccheggio delle soldataglie francesi. Fu utilizzata anche come cimitero. La chiesa aveva davanti un porticato di tre archi e all’interno aveva un’unica navata laterale, sulla destra, che si collegava al corpo centrale attraverso due arcate frammezzate da un altare con quadro di S. Anna; detta navata terminava con una porticina sul campanile. Quest’ultimo, unitamente alla navata laterale ed alla sacrestia venne abbattuto intorno al 1931. Nell’occasione, una delle due campane venne montata sulla chiesa stessa dell’Annunziata e finì poi alla Chiesa Madre. Del Guercio vi aveva fatto murare la Pietra dei Piani, recuperandola dalla vicina fonte sotto il ponte dei Piani, che andò perduta quando la chiesa dell’Annunziata fu abbattuta e ricostruita come casa canonica. Le lastre tombali vennero buttate nel vallone della ’Grotta de lu lupu’. Anche la canonica fu demolita definitivamente ai principi del 1999. Oggi al suo posto è stato costruito un anfiteatro di piccole dimensioni. Questa chiesa è citata anche in modo particolareggiato in una pergamena del 1666 intitolata ’Apprezzamento della Terra di Morra’. Una strana tradizione popolare raccomandava il 25 marzo, giorno dell’Annunziata, di non pettinarsi: la superstizione voleva che ai trasgressori sarebbero nati i pidocchi in testa.

Nella zona di Orcomone c’è ancora oggi una baracca che funge da chiesetta dedicata alla Madonna Annunziata. La festa, con processione e musica, ricorre il 25 marzo.




Inizio Pagina Comune di MORRA DE SANCTIS (AV) - Sito Ufficiale
Piazza Francesco De Sanctis - 83040 MORRA DE SANCTIS (AV) - Italy
Tel. (+39)0827.43021-43456 - Fax (+39)0827.43081
Codice Fiscale: 82000950640 - Partita IVA: 00287070643
EMail: municipio@comune.morradesanctis.av.it
Posta Elettronica Certificata: protocollo@pec.comune.morradesanctis.av.it
Web: http://www.comune.morradesanctis.av.it


|